• Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed

CABANNUN

V RASSEGNA CINEMATOGRAFICA ESTIVA

CAMPOMORONE

Panorama

MUSEO DI PALEONTOLOGIA E MINERALOGIA

Laboratorio didattico

CAMPOMORONE

La Saliera  

CAMPOMORONE

I Laghi del Gorzente

CAMPOMORONE

Palazzo Balbi (sec. XVI)

MUSEO DELLE MARIONETTE

 Collezione Angelo Cenderelli

CABANNUN (3)

V RASSEGNA CINEMATOGRAFICA ESTIVA

 

AREA VIGILANZA/POLIZIA LOCALE

Contatti telefonici: ufficio vigili 010-7224324 - ufficio contenzioso 010-7224349 - ufficio Responsabile 010-7224350 - fax: 010-7224357 - Cellulare di servizio: 348-9850850 (si possono inviare segnalazioni Whattsapp purché contengano riferimenti anagrafici del mittente e vengano allegate fotografie delle criticità riscontrate sul territorio comunale).

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.    

Orario Servizio Polizia Locale: Lunedì - Sabato: 7:30 - 19:20

Responsabile: Dott. Gian Vittorio Delfino (ricevimento previo appuntamento concordato telefonicamente o via e-mail)

 

RICEVIMENTO AL PUBBLICO: 

MATTINA: DA LUNEDI' A SABATO ORE 9:30 - 10:30 (se la pattuglia è impegnata in servizio e/o emergenze il ricevimento al pubblico può non essere espletato in quella fascia oraria)

POMERIGGIO: DA LUNEDI' A VENERDI' ORE 17 - 18 (se la pattuglia è impegnata in servizio e/o emergenze il ricevimento al pubblico può non essere espletato in quella fascia oraria)

IMPORTANTE: LE SANZIONI AMMINISTRATIVE (PREAVVISI DI SOSTA - VERBALI DI CONTESTAZIONE - REGOLAMENTI COMUNALI) POSSONO ESSERE PAGATI IN UFFICIO SOLO DAL GIORNO SUCCESSIVO ALL'ACCERTAMENTO STESSO.

ALTRE MODALITA' DI PAGAMENTO:

IL PAGAMENTO DELLA SANZIONE AMMINISTRATIVA O DEL REGOLAMENTO COMUNALE PUO' AVVENIRE MEDIANTE:

- VERSAMENTO SUL C.C.P. NUMERO 000019672161 INTESTATO A COMUNE CAMPOMORONE - UFFICIO POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO TESORERIA VIA A. GAVINO 142-R  CAP. 16014 UTILIZZANDO IL BOLLETTINO ALLEGATO ALL'ATTO AMMINISTRATIVO.

BONIFICO BANCARIO SU IBAN IT16F0760101400000019672161 INTESTATO A COMUNE DI CAMPOMORONE UFFICIO POLIZIA MUNICIPALE - SERVIZIO TESORERIA.

RICORSI:

Entro 60 giorni dalla contestazione o notificazione della violazione, gli interessati, possono proporre ricorso al Prefetto di GENOVA presentandolo o spedendolo a mezzo raccomandata A.R., a questo Comando o direttamente al Prefetto.

Entro 30 giorni, il ricorso può essere proposto al Giudice di Pace di GENOVA, se non sia stato presentato al Prefetto.

Qualora entro il predetto termine non sia stato proposto ricorso e non sia avvenuto il pagamento, il verbale costituirà titolo esecutivo per la riscossione coatta di una somma pari alla metà del massimo della sanzione amministrativa edittale e per le spese di procedimento oltre interessi legali.

 

 ULTERIORI AVVERTENZE E RACCOMANDAZIONI PER L'INGRESSO IN UFFICIO POLIZIA LOCALE :

- entrare uno alla volta con mascherina ben indossata

- disinfettarsi le mani con apposito prodotto presente sul bancone

- gli agenti per tutto il tempo rimarranno dietro ad apposita paratia trasparente per evitare contatti

- il front-office è video sorvegliato per motivi di sicurezza

 

ULTERIORI INFORMAZIONI DEL SERVIZIO

 

CONTROLLO RANDAGISMO E STERILIZZAZIONE COLONIE FELINE


esclusivamente per i cani randagi trovati vaganti nel territorio del Comune di Campomorone - buoni per sterilizzazione colonie feline

- Dichiarazione di consegna di cane ritrovato

- I buoni per la sterilizzazione devono essere richiesti previo appuntamento con il Comandante Dott. Delfino G.V.

 

FIERE E MERCATO AMBULANTE

 Solo per l'assegnazione giornaliera dei posteggi

 

OGGETTI SMARRITI


Esclusivamente per quelli rinvenuti nel territorio di Campomorone

 

RILASCIO AUTORIZZAZIONI DI POLIZIA AMMINISTRATIVA

 

VIABILITÀ 


In caso di sinistro stradale è possibile ottenere copia del rapporto inoltrando richiesta con l'apposito modulo, accompagnato da ricevuta di versamento di Euro 10,29.

In caso la richiesta può essere inviata anche tramite PEC (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.) sempre versando i diritti di riproduzione.

Il versamento per ottenere i rapporti di servizio va effettuato sul conto corrente postale n. 12299160 intestato a Comune di Campomorone Servizio Tesoreria - IBAN IT77F0760101400000012299160.

richiesta copia atti

ricorso  Codice della Strada

richiesta transito in deroga

 

RILASCIO CONTRASSEGNO INVALIDI

Il contrassegno invalidi, previsto dal Codice della Strada, è rilasciato alle persone invalide con capacità di deambulazione sensibilmente ridotta ed ai non vedenti. Dal settembre 2012 sono emessi i nuovi contrassegni su modello europeo (CUDE) di colore azzurro e recanti foto e firma del titolare.

Per ottenere il rilascio occorre presentare domanda su apposito modulo ed allegare specifico certificato emesso dalla Commissione medico-legale della ASL di appartenenza da cui risulti il diritto al rilascio e una fototessera.

In caso di invalidità temporanea, sulla richiesta dovrà essere apposta marca da bollo da Euro 16,00 ed il contrassegno sarà valido fino alla scadenza indicata dalla ASL. Per il suo rinnovo occorrerà presentare una nuova certificazione.

In caso di invalidità permanente il contrassegno ha validità 5 anni e per il rinnovo si dovrà presentare un certificato del proprio medico curante, attestante il persistere delle condizioni sanitarie che hanno dato luogo al primo rilascio, su apposito modulo, secondo la Delibera Regionale 138/2015 del 20 febbraio 2015.

Modulistica:

Richiesta contrassegno invalidi

Modulo ASL medico curante

RILASCIO CONTRASSEGNO ROSA

Dal 2007 è stato istituito, con provvedimento della Giunta Municipale, un particolare contrassegno che consente alle donne in stato di gravidanza, a partire dal 5° mese e fino al 6° mese di vita del neonato, di parcheggiare i veicoli normalmente utilizzati per gli spostamenti quotidiani su tutte le aree di sosta del Comune di Campomorone senza limiti di orario e senza obbligo di pagamento.

Per ottenere il contrassegno occorre presentare domanda su apposito modulo ed allegare certificazione medica attestante lo stato di gravidanza e la data presunta del parto.

Qualora il contrassegno venga richiesto a nascita avvenuta, si dovrà allegare una dichiarazione sostitutiva di certificazione attestante la data di nascita del bambino.

Modulistica:

Richiesta rilascio contrassegno

Autocertificazione di nascita

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sede Comunale

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Uffici

 

Posta Certificata

Uno strumento indispensabile per attivare lo scambio telematico di documenti con gli enti pubblici e con i cittadini per ottenere l'evidenza dell'avvenuta consegna al destinatario dei messaggi.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

News